TEORIA – Codice dentologico

l

Codice deontologico degli interpreti

Un codice deontologico è qualcosa di utile a chi fornisce un servizio e a chi se ne serve.

Di seguito, ho elencato quelle che, secondo la mia esperienza, sono le norme basilari per i servizi di interpretariato, tanto per l’interprete quanto per il cliente.

Atteggiamento

Gli interpreti dovranno tenere un atteggiamento professionale in tutte le circostanze e quindi:

  • rispettare le buone maniere e i principi di cortesia;
  • comportarsi con discrezione;
  • fare in modo che nulla possa interferire o comportare un pregiudizio al loro lavoro, né sollevare conflitti di interesse;
  • essere puntuale in ogni occasione e comunicare eventuali ritardi quando sono inevitabili;
  • vestirsi con stile e sobrietà e in un modo coerente con l’evento in cui si lavora;
  • preparare attentamente e accuratamente qualsiasi lavoro assegnato;
  • evitare qualsiasi comportamento non professionale.

Riservatezza

La natura stessa della traduzione mette gli interpreti in contatto con una quantità enorme di informazioni, alcune delle quali sono sensibili in termini di riservatezza e sicurezza. Al fine di evitare una fuga involontaria di informazioni protette, gli interpreti devono rivelare solo ciò per cui sono stati autorizzati.

Neutralità

La neutralità degli interpreti deve essere assoluta. È quindi consigliabile che gli interpreti:

  • rifiutino quei lavori in cui le opinioni personali o credenze possono generare conflitti;
  • siano consapevoli del fatto che non sono responsabili di ciò che dice il cliente;
  • non influenzino le opinioni dei clienti o dei delegati, suggerendo una possibile linea di condotta;
  • si rivolgano a entrambe le parti secondo principi di uguale dignità, a prescindere dalla loro razza, colore, sesso, religione, nazionalità, opinione politica o stile di vita.

Precisione

La precisione è una delle più importanti capacità professionali nell’interpretariato. Gli interpreti devono:

  • ripetere completamente e con precisione ciò che le parti dicono, incluse le espressioni sprezzanti o volgari e tutto ciò che appare loro chiaramente falso. Nulla nel messaggio deve essere omesso, alterato, o rinforzato;
  • riconoscere e correggere tempestivamente ogni possibile errore di interpretazione. Se qualcosa risultasse poco chiaro, l’interprete chiederà di ripetere, riformulare o spiegare quanto detto dall’oratore;
  • chiedere ai loro colleghi di sostituirli ogni volta che la stanchezza prevale sulla loro capacità di interpretare correttamente; ove ciò non sia possibile, chiedono una pausa;
  • fare del loro meglio per parlare in maniera chiara e semplice, in modo che il pubblico nel suo complesso possa sentire e capire.

Suggerimenti culturali

Gli interpreti potranno, se richiesto, fornire suggerimenti circa le differenze culturali e le pratiche del Paese in cui si sta lavorando.

Formazione professionale permanente

Gli interpreti devono continuare a sviluppare le proprie capacità professionali in maniera permanente. Devono essere in grado di auto-valutarsi, sviluppare la lingua e la sensibilità per le peculiarità culturali, in ciascuna delle lingue/culture di lavoro.

Solidarietà professionale
Il reciproco sostegno tra gli interpreti è fondamentale nell’interpretazione. Nessuno può lavorare da solo e tanto meno farsi terra bruciata intorno con pratiche scorrette. È quindi consigliabile astenersi da osservazioni negative o denigratorie sulla reputazione e le prestazioni di altri interpreti. Eventuali divergenze possono essere chiarite con un atteggiamento rispettoso e gentile, senza indulgere in pettegolezzi, che sono dannosi, o diffamare i colleghi.

Se vuoi ulteriori informazioni

Contattami

Paolo CAPPELLI
Interprete e traduttore
Italiano - Inglese - Spagnolo

+39 (339) 331-5178
+1 (202) 876-5079
mail@paolocappelli.net

Astenersi cortesemente dall'invio di Curriculum Vitae

WeTranslate.xyz, LLC è una società registrata negli Stati Uniti d'America con sede presso

3422 Old Capitol Trail, PMB# 995

Wilmington, DE 19808